Mercoledì, 25 aprile 2018

22/12 Reggio Emilia: il racconto di Mariarosaria

Reggio EmiliaRacconta il tuo concerto di Luciano a teatro, inviando un email a: teatri@ligachannel.com

22 DICEMBRE 2006...IN CASO DI LIGA OCCHIO AI SOGNI
...e ancora una volta abbiamo deciso di non trattenere il seme da certi
sogni, di non trattenere anime da certi occhi
da quegli occhi che hanno saputo, durante l'intero 2007, provarci la
pressione, dimostrarcela..mentre noi siamo stati lì a non misurare
chilometri, a non tenere minuti , a non considerare contorni , a non
schivare l'amore....
ancora una volta, per l'ultima volta abbiamo accettato meraviglia e
accompagnato la nostra stella nell'ultimo tramonto dell'anno...
ogni tramonto è uno spettacolo triste ma abbiamo saputo rendere questi
attimi di questa meravigliosa sera del 22, cristalli da conservare
immutabili nei nostri ricordi....
quel sorriso....quello sguardo...quest'incidente d anime, delle nostre anime
non è stato sicuramente incidentale...
una mano dall'alto, forse di Walter, ha spostato i destini facendo si che le
strade di tutti noi e di Luciano si incrociassero..
ha fatto si che quel teatro Valli diventasse un turbine di calore, brividi e
lacrime......
e di tanto tanto amore che circolava , altrochè se circolava
un alternarsi di striscioni dalle prime file per dargli ancora una volta il
segnale: TU CONTI!!!!!!
per avvisare che alcuni non prendono mai l'uscita, si lasciano girar la
testa...
che non smettono di fare riscaldamento ma prima o poi ballano....
a suon di quel tale che dice in giro che l'amore conta, che se gia passato
solo 1 giorno sa mancare....
di colui che ci ha insegnato a sentirci leggeri, nudi e vivi..
colui che è stato in grado di creare una FAMILY,
che è riuscito a far mettere in circolo tutto l'amore di cui siamo capaci
a colui che ha saputo ridarci la speranza
che sa regalarci una magia, un sogno e tanta tanta umiltà
alla tua disponibilità, ai tuoi occhi che dicono tanto..al tuo sorriso
quel tuo sorriso...
e alla stella che sei e che non ti rendi conto di essere...
a un uomo che per noi vale più di noi stessi... per cui tutto quest'anno, di
viaggi, sfacchinate, bugie, a volte, è valso la pena vivere..
GRAZIE PER ESSERTI LASCIATO VIVERE!!!!!!!!!!!!!!
CON L'AMORE CHE SAI...
MARIAROSARIA

Giovedì, 28 dicembre 2006